puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
venerdì 7 ottobre 2011

Anteprima "Il suono della neve che cade" di Richard Flanagan



Cari lettori ecco un'altra uscita molto interessante, a cui dovrò cercare di resistere (almeno per un po'), in tutte le librerie dall'11 ottobre per la casa editrice Frassinelli.


L'IMMIGRAZIONE IN AUSTRALIA DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, LA POVERTA' E IL RAZZISMO DEI BIANCHI. IL RISCATTO DELLE SECONDE GENERAZIONI.


 Titolo: Il suono della neve che cade
titolo originale: Sound of One Hand Clapping
Autore: Richard Flanagan
Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Pagine: 352
Prezzo: € 19,50

Descrzione:
È il 1954 e Maria sparisce lasciandosi dietro solo qualche impronta nella neve spessa dell’inverno australiano. A sua figlia Sonja, che ha soltanto tre anni, non rimane che l’eco di una ninnananna, e l’ombra misteriosa di quella scomparsa. Trentacinque anni dopo, Sonja torna in Tasmania, nei luoghi della sua infanzia, perché vuole capire le ragioni di quell’abbandono. Adesso è lei ad aspettare un bambino, e per essere madre deve spezzare il silenzio e la solitudine di tutti quegli anni. Deve incontrare suo padre, che l’ha costretta a fuggire con la sua furia distruttiva, interrogare le persone che hanno cercato di proteggerla, tacendo sul passato. Ora, finalmente, Sonja può affrontare i demoni che hanno perseguitato i suoi genitori: gli orrori della guerra nella terra d’origine, la Slovenia occupata dai nazisti.




In questo romanzo travolgente e poetico, Richard Flanagan racconta il senso stesso della vita: «Esistiamo nell’amore degli altri per noi e nel nostro per gli altri. Senza questo, la vita è un nulla infinito, il suono della neve che cade».



"UN ROMANZO NOBILE E GENEROSO."
 The New York Book Review





Prima di passare a conoscere l'autore, vi propongo altri dei suoi romanzi pubblicati in Italia dalla casa editrice Frassinelli.



Titolo: Solo per desiderio
Autore: Richard Flanagan
Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Pagine: 256
Prezzo: € 18,00

Descrizione:
1841, nella remota colonia penale di Van Diemen's Land una bambina aborigena si mette in posa per un ritratto. Indossa un abito rosso di seta ed è scalza. È Mathinna, figlia adottiva del governatore dell'isola, sir John Franklin, e di sua moglie, Lady Jane, ed è anche l'oggetto di un esperimento di civilizzazione: scienza, cristianità e ragione possono prevalere su bestialità, impulsi e desiderio? Quella sarà la sua prima e ultima fotografia. 1854, nella Londra vittoriana un uomo e una donna si incontrano. Il loro scopo è riabilitare la memoria di Sir Franklin, scomparso durante una spedizione alla ricerca del favoloso passaggio a nordovest e accusato di cannibalismo. Lui è Charles Dickens, lei Lady Jane Franklin. Lui è uno scrittore famoso, lei una vedova irreprensibile. Ma dietro la facciata dell'aristocrazia e della celebrità si celano segreti inconfessabili e intime passioni.



Titolo: La donna sbagliata
Autore: Richard Flanagan
Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Pagine: 352
Prezzo: € 19,00

Descrizone:
La Bambola, alias Gina Davies, è una spogliarellista razzista quel tanto, molto indifferente, ossessionata dal denaro. Il giorno in cui vengono ritrovate tre bombe inesplose, Gina incontra un uomo con cui passa la notte. Al mattino lui non c’è più. Dal bar di fronte Gina si accorge che la polizia circonda il palazzo da cui è appena uscita; e più tardi la tv mostra una ripresa del suo amante occasionale, indicato come terrorista, mentre entra nel palazzo con quella che viene definita la sua complice. Con sorpresa e crescente terrore, nelle ore successive Gina vede la sua vita reinventata dai media. E diventa preda… 



 L'autore


Richard Flanagan è nato nel 1961 in Tasmania, dove è cresciuto e dove vive con la moglie e i tre figli.  Laureato in lettere, prima di dedicarsi alla scrittura ha svolto numerosi mestieri, dall’imbianchino alla guida fluviale. È autore di raccolte di racconti e di altri quattro romanzi, tutti editi da Frassinelli: La vita sommersa di Gould, bestseller internazionale per il quale gli è stato assegnato il Commonwealth Writers Prize nel 2002, Gli ultimi minuti di vita di una guida fluviale, Solo per desiderio, La donna sbagliata. È coautore della sceneggiatura del film di Baz Luhrmann ‘Australia’. Di questo romanzo, insignito di numerosi premi, è stata girata una versione cinematografica, scritta e diretta dall’autore.




0 pensieri:

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

Search

Caricamento in corso...

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO