puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
giovedì 10 marzo 2011

Un muro di silenzio di Ryan David Jahn


In uscita a Marzo 2011

"Dark, vigoroso e potente... Jahn è un talento raro e raffinato" -R. J. Elliry-


Titolo: Un muro di silenzio
Titolo originale: Acts of violence
Autore: Ryan David Jahn
Editore: Fanucci
Collana: Vintage
Pagine: 224
(cover americana)

Trama:
"Un muro di silenzio", si svolge nell'arco di tre ore e ruota attorno all'assassinio di Katrina Marino, accoltellata all'alba fuori dal suo appartamento, mentre rincasa dopo una notte trascorsa a lavorare in un bar. Ryan trae ispirazione da un fatto realmente accaduto a Brooklyn negli anni Sessanta: l'omicidio di Kitty Genovese, a cui assisterono quasi 40 persone, nessuna delle quali chiamò la polizia o cercò di intervenire per salvarla. Lo scalpore suscitato dalla vicenda diede il via a numerosi studi accademici intorno al cosiddetto "effetto bystander" (la probabilità di ricevere aiuto da parte di una persona in difficoltà decresce con l'aumentare del numero di spettatori) e alla rimozione della responsabilità soggettiva nelle situazioni estreme. Mentre Katrina Marino sta combattendo per la vita, intorno a lei si muovono altre esistenze: qualcuno sta rielaborando l'esperienza della guerra in Vietnam, qualcun altro teme di aver investito un bambino; accanto a un ricattatore sprovveduto in procinto di scoprire chi è veramente la sua prossima vittima c'è un poliziotto corrotto convinto di essere onnipotente.

Ryan David Jahn si ispira all’omicidio di Kitty Genovese


"Lo stile di Jahn crea una distanza voyeuristica tra il lettore e i personaggi, che si coniuga perfettamente al tema del romanzo: la paura che spinge ogni uomo a isolarsi."
-Financial Times-



Autore:Ryan David Jahn, è uno scrittore e sceneggiatore statunitense. Ha vissuto in Arizona, California, Georgia, Missouri e Texas. Dopo una breve esperienza nell’esercito, ha lavorato come bidello, operaio e carrellista. Dopo Atti di violenza, che ha ottenuto un grande riconoscimento di pubblico e critica, ha pubblicato nel 2010 Low Life, di prossima pubblicazione presso Fanucci Editore.


Sito dell'autore QUI



Booktrailer




3 pensieri:

Morna ha detto...

ohh che bella notizia che mi dai!!! aspettavo questo libro da Settembre!!!
*me molto felice*

Sogno ha detto...

sinceramente non sembra male... infatti quando ho fatto il post ho letto la trama e mi ispira ... :)

Carla ha detto...

Anche io lo attendevo da molto tempo!!!!! ^^

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO