puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
martedì 19 aprile 2011

Recensione "Il profumo del pane alla lavanda" di Addison Allen Sarah

Buon giorno a tutti!!!
Dopo aver letto il romanzo "Giorni di zucchero fragole e neve"(recensione qui) non sono riuscita a resistere alla tentazione ...
di tuffarmi in un altro racconto magico di Sarah Addison Allen...


Titolo: Il profumo del pane alla lavanda
Autore: Sarah Addison Allen
Editore: Sonzogno
pagine: 283

la trama

Claire Waverley vive nella grande casa ereditata dalla nonna. Ha 34 anni e si dedica solo alla sua cucina e al suo giardino che nasconde un segreto: ogni pianta, ogni fiore, ogni frutto (in particolare quelli del rigogliosissimo melo) hanno un potere magico, una proprietà che può cambiare il destino delle persone. Sono questi gli ingredienti che rendono unici i manicaretti di Claire, ricercatissimi in tutta la cittadina di Bascom. All'improvviso però a sconvolgere la sua tranquilla esistenza irrompe la sorella Sydney, scappata di casa anni prima e ora in fuga da un passato oscuro e minaccioso. Insieme le due sorelle affronteranno la loro difficile eredità, e apriranno il loro cuore all'amore...




L'autrice:
Sarah Addison Allen è nata e cresciuta nel North Carolina. Ha esordito come scrittrice pubblicando, sotto pseudonimo, numerosi romanzi rosa. Con "Il profumo del pane alla lavanda", il primo romanzo per il grande pubblico (Sonzogno,2008), ha raggiunto il successo. Dopo questo secondo libro, in vetta alle classifiche USA e tradotto in oltre 15 lingue, l'autrice è considerata uno dei più talentuosi astri di bestseller Internazionali.



Recensione e Pensiero

La storia ha inizio nella piccola città di Bascom, le protagoniste di questo racconto "magico" e romantico sono  le donne della famiglia Waverley, dalla piccola Bay all’anziana cugina Evanelle alle sorelle Claire e Sidney, donne guardate in maniera strana da tutti gli abitanti del posto, perché in loro c'è qualcosa di magico e insolito! Io preferirei dire che ognuna di loro ha un "dono".
Dopo la morte della madre Claire e Sidney vengono cresciute dalla nonna, ma le ragazze vivranno la loro vita in maniera completamente diversa, infatti Sidney decide di abbandonare quella piccola città superstiziosa e crearsi una nuova vita con un nuovo nome, ma purtroppo nulla è come sperava .... ...
Dopo la nascita della figlia si rende conto che la cosa più importante per lei è la stabilita per la piccola e decide di ritornare a Bascom dalla sorella Clair, ed è proprio al suo ritorno che il melo "magico" nel cortile della casa comincerà a far rotolare le mele e le vite delle sorelle inizieranno a prendere delle pieghe inaspettate...

"... Tutti, da quelle parti, sapevano che le pietanze preparate con i fiori che crescevano intorno al melo del giardino delle Weverley avevano effetti curiosi su chi le consumava. ..."



Una storia delicata fatta d'amore, speranze e un tocco di magia, un albero magico che con i suoi frutti può incantare o distruggere

Io adoro questa scrittrice il suo stile è pulito, semplice e emozionante con poche parole riesce a farti sentire parte della storia tanto che gli odori e i sapori ti sembrano reali.
I personaggi del racconto sono sempre ben delineati e i pensieri e le emozioni che provano sono autentici, non ci sono mai degli eccessi e tanto meno risultano banali.
La storia è come una canzone incantevole che non smetteresti mai di ascoltare, io non sono riuscita ad abbandonare il racconto neanche un minuto l'ho divorato!! Non riuscivo a smettere di leggere, non mi sono nanche resa conto che la notte era quasi volta all'alba....
Ho adorato subito Claire, una ragazza indipendente che per paura di soffrire o essere delusa si era ricnchiusa nella solitudine, una donna che non si lascia intimidire dai commenti, degli altri, sulle sue stranezze e sulla sua famiglia, perché per fortuna non siamo tutti uguali e come dice sempre lei a sua sorella... ....
"Non siamo strane!!" 

già perché nessuno è strano ognuno di noi a modo suo è particolare!!!
Ed è proprio questo che le donne Waverley vogliono insegnarci... .... A essere noi stessi in qualunque situazione perché siamo noi che dobbiamo accettarci per quello che siamo, se non riusciamo ad accettare noi stessi la nostra natura, come possiamo pretendere che lo facciano gli altri!?!
L'amore che ci racconta l'autrice è sempre descritto in maniera spontanea e dolce non c'è mai nulla di forzato, perché l'amore è proprio così un sentimento che cresce e per diventare forte deve avere delle basi solide, proprio come il melo delle Waverley!!!

Consigliatissimo!!! Io ho provato mille emozioni perché oltre all'amore c'è il mistero e la tensione che amalgamati a dei personaggi particolari rendono la storia una "pietanza" di cui non puoi fare a meno!!
Il finale arriverà come un fulmine a ciel sereno....







2 pensieri:

Blake16 ha detto...

Dalla trama mi ricorda tanto il film "Amori e Incantesimi" con Sandra Bullock e Nicole Kidman...

Mi incuriosisce molto e dopo la tua recensione mi piacerebbe tanto leggerlo.

Fine ha detto...

Adesso che mi ci fai pensare ... si c'è qualche similitudine... ma solo qualche XD!!!

Secondo me merita veramente, almeno a me è piaciuto molto!!!

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO