puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
venerdì 8 aprile 2011

Recensione: Con un poco di zucchero di Enzo Fileno Carabba

Per chi se lo fosse perso il 22 Marzo 2011 
per la casa editrice Mondadori è uscito un romanzo "surreale"....

La classe è classe, ma anche la chimica ha le sue ragioni.

Titolo: Con un poco di zucchero
Autore: Enzo Fileno Carabba
Editore: Mondadori
pagine: 192

descrizione:
Giulia e Camilla sono due arzille vecchiette che condividono una volontaria reclusione nel loro appartamento fi orentino, tra mobili antichi e ricordi di un passato glorioso, con l’unica compagnia dei Lorocari, pesci tozzi e voraci che di tanto in tanto prendono le sembianze dei loro cari scomparsi. Il solo contatto con il mondo esterno è Piero, spacciatore di fi ducia di “pozione magica”. Quando però Piero muore inaspettatamente Giulia e Camilla si trovano costrette a prendere una decisione fatidica: avventurarsi in città per procurarsi da sé la preziosa “pozione”, così necessaria per poter continuare a condurre una vecchiaia spensierata. Ma l’impresa si rivela più diffi cile del previsto per le due spavalde vecchiette, che si trovano presto trascinate in una rocambolesca avventura, tra pestaggi, vendette, inseguimenti e cadaveri di cui sbarazzarsi, fi no alla comparsa di un’intraprendente nipote mai conosciuta prima. Intanto la piena dell’Arno sale e sale...



l'autore
Enzo Fileno Carabba è nato a Firenze il 1 maggio 1966, è uno scrittore italiano. È autore di romanzi e racconti fantastici e noir. Ha vinto il Premio Calvino 1990 con il romanzo Jakob Pesciolini. È inoltre autore di libretti d'opera, di sceneggiature radiofoniche e di racconti per ragazzi.

QUI la sua pagina facebook




RECENSIONE e PENSIERO


Le protagoniste di questo romanzo sono due vecchie signore dotate di una bellezza antica, fatta di perle,cipria e copricapi.
Giulia e Camilla si sono create un mondo tutto loro, con mobili di lusso, oggetti preziosi e non, un acquario e un pò di polvere magica per rallegrare al meglio le loro giornate... Purtroppo questo magnifico castello, che  assomiglia a un negozio d'antiquariato, blindato, dovrà essere riaperto dopo la morte di un "servitore", a loro molto indispensabile per la fornitura del loro zucchero preferito! Cosa succederà quando le due principesse si immergeranno in un modo a loro estraneo e completamente diverso da come lo ricordavano??

Una cosa di questo romanzo che mi ha attirata subito è il titolo "Con un poco di zucchero"  e non so voi ma anche la cover ha un certo fascino....
Comunque, appena iniziata la lettura ho subito pensato che questa storia "singolare" non mi avrebbe dato tregua, ed è stato proprio così ...
Una storia che ha dell'incredibile raccontata in maniera surreale, l'autore è riuscito a dar vita a una commedia beffarda, ma allo stesso tempo dalle tinte aggrazziate. Un susseguirsi di momenti d'azione e ansia smorzati dall'eleganza delle due strampalate protagoniste, che con le loro perle,copricapi e cipria fanno gustare al lettore momenti di un passato raffinato che riaffiora per prendersi gioco delle angoscie di un presente frenetico, perché in fondo l'importante è poter farsi una bella  risata....

..."Quando ero giovane i giovani non contavano nulla, ora che sono vecchia i vecchi non contano nulla, c'è qualcosa che non mi torna, mi hanno imbrogliata, però una Signora resta sempre una Signora". ...

Sicuramente consigliato a tutti quelli che hanno bisogno di rilassarsi e prendersi un momento di pausa, da una vita frenetica dove il colore che domina è il grigio, perché grazie alle due simpatiche principesse tutto può diventare di un colore più vivo, ma non fatevi ingannare da queste due "indifese" vecchiette perché potreste pentirvene!!!

E come dicono Camilla e Giulia : "Chi gradisce un po' di zucchero?"




3 pensieri:

Sara Booklover ha detto...

Bella recensione, quasi quasi lo metto in WL *__*

Fine ha detto...

Ma grazie cara!!! Guarda merita veramente... di quelle risate XD

Anonimo ha detto...

un libro esilarante e ben scritto con due personaggi fantastici!però mi ha un po deluso la storia. mi aspettavo di più

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO