puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
martedì 12 aprile 2011

Recensione e Pensiero : Delirium di Lauren Oliver

Buon giorno a tutti oggi vi voglio parlare di un romanzo che non ero molto convinta a leggere, ma.... ho fatto benissimo!

Titolo: DELIRIUM
Autore: Lauren Oliver
Editore: Piemme
pagine: 504

descrizione
Nel futuro in cui vive Lena, l’amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione. È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un’operazione che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l’ora di essere “curata”, smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all’operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l’impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere, in una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena scoprirà l’importanza di scegliere chi si vuole diventare e con chi si vuole passare il resto della propria vita…



L'autore
Lauren Oliver, proviene da una famiglia di scrittori, ha iniziato fin da piccola a coltivare l'amore per quest'arte.
Dopo il college ha frquentato il programma MFA alla New York University e ha lavorato come assistente nel modo dell'editoria in una grande casa editrice a New York.
Vive a Brooklyn ama cucinare, viaggiare e il teatro.
il suo primo romanzo è stato : E finalmente ti diro addio(Before I Fall)




.... .... .... .... Recensione e Pensiero .... .... .... ....

Il mondo di Lena è un modo piatto e a volte insignificante fatto di gente inespressiva, recinzioni e regole.
Lena è nata in questa piccola cittadina, dopo aver perso la madre vive con la zio William e la zia Carol entrami "curatati", si perchè all'età di 18 anni tutti gli abitanti di Portland vengono curati per eliminare una grave malattia il "delirium amoris nervosum" .
L'amore è la più mortale tra tutte le cose mortali, e per riconoscere i sintomi di questa grave infezzione c'è un libro il "Sssh" che viene dato a ogni singolo cittadino.
Il giorno della valutazione di Lena e Hana, la sua migliore amica, per sottoporsi alla cura è vicino.
Tutto sembra andare per il verso giusto, lei si sente protetta e sicura, perché finalmente verrà curata e mai più guardata come un animale strano.
Quando tutto sembra essersi sistemato,qualcosa o qualcuno cambierà le carte in tavola, tutte le cose che ormai sembravano ovvie diventeranno solo delle grandi bugie ....

... Ho solo diciassette anni e so già qualcosa che lei non sa': so che la vita non è vita se la trascorri semplicemente galleggiando. So che il vero scopo, l'unico scopo, è trovare le cose che contano e aggrapparcisi e combattere per averle e rifiutarsi di lasciarle andare. ...

Questo romanzo è scritto in maniera avvincente le descrizioni dei paesaggi che circondano la protagonista sono minuzziose e ricche di particolari, dai laboratori , alle strade fino ad arrivare ai paesaggi all'esterno della città .
Portland viene descritta come una sala d'ospedale sempre disinfettata e costantemente controllata da eventuali infezzioni , anche se ci sono alcune zone dove l'aria diventa pesante e irrespirabile, gli odori e i colori sono quasi percepibili.
Anche i personaggi sono descritti in maniera dettagliata ha partire da Lena, una ragazza piena di paure e insicurezze ma che dentro di lei cela una grandissima forza (a volte mi ha fatto innervosire mantre in altre occasioni avrei voluto consolarla). Uno dei personaggi che spicca di più all'inizio della storia è Hana la migliore amica, completamente diversa dalla protagonista, una ragazza forte che se ne infischia delle regole, tuttavia verso la fine si scoprirà qualcosa del suo carattere... ....Che all'inizio io non mi sarei mai aspettata. 
Un altro personaggio che mi ha rubato il cuore è proprio Alex il protagonista maschile, sicuro, selvaggio e dolce.....

A volte durante il racconto sembra di sentire l'odore del mare, la sabbia fresca e il grido dei gabbiani... ... e ti chiedi: ma come può esistere un modo dove tutti i sentimenti vengono cancellati???

Mi sono sentita Lena in più di un'occasione, perchè ci sono persone che per non soffrire chiudono il loro cuore in una gabbia facendo attenzione che non si apra mai, neanche uno piccolo spiraglio... Ma c'è un momento giusto o forse una persona, che riesce a trovare la chiave e finalmente una piccola porticina si apre, il cuore viene liberato e la tua vita sarà completa perché ogni emozzione fa crescere anche se è brutta; ed è proprio questo che accadrà a Lena, qualcosa o qualcuno, oppure lei con le sue forze, riuscirà ad aprire quella gabbia che teneva rinchiuso il suo cuore.
Il finale sarà leggermente angosciante e io personalmente sono rimasta con il libro aperto per cinque minuti dicendo: "NO, NO, non puoi lasciarmi così ...(bip)....!!!!"

Consigliato ma certo che si.... non metto fantastico solo per un motivo.... voglio il seguito!!!




2 pensieri:

Kla505 ha detto...

Sono rimasta esattamente come te sul finale..! L'ho trovato un libro davvero molto bello comunque, concordo con la recensione :)

Fine ha detto...

Si un finale da bocca aperta, e che non puoi dimenticare!!! Non dico altro.... altrimenti rovinerei il libro a chi deve leggerlo!!!! ^_^

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO