puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
venerdì 4 febbraio 2011

Lullaby la ninna nanna della morte

«Vero e fighissimo gotico. Me lo sono bevuto.» (Massimo Carlotto) Titolo: Lullaby la ninna nanna della morte Autore: Barbara Baraldi Editore: Castelvecchi Trama: Una ragazzina fragile, un aspirante scrittore, un uomo alle prese con un’inquietante crisi personale e una madre soffocante. Tutti insieme, avvinti dall’orrore, si ritroveranno uniti da una catena di omicidi apparentemente inspiegabili e decisamente efferati. Sulla via della salvezza, soltanto una traccia di sangue che danza al ritmo di una ninna nanna mortale. Una musica ossessiva e un pugno di domande spaventose: cosa spinge una giovane studentessa a sprofondare in continue crisi di autolesionismo? È possibile uccidere nel nome della dea Ispirazione? Quale segreto è nascosto nel passato di quella che sembra una famiglia modello? Lullaby è una struggente melodia da cui non è possibile liberarsi, un incubo a occhi aperti, la macabra visione di un assassino prigioniero del suo stesso rituale.
Questo romanzo mi ha catturato fin dalle prime righe.
La lettura ha un ritmo continuo, la narrazione è fluida e avvincente
(io personalmente non riuscivo a smettere di leggere).
Le figure di Giada, Marcello e tutti gli altri si intrecciano in un’assurda spirale di follia casuale, molto originale, è una delle cose che mi è piaciuta di più!
La narrazione fatta attraverso gli occhi dei vari protagonisti fa mantenere alto l'interesse, del lettore, anche perchè raccontano senza mezzi termini, in maniera crudele e schietta le varie vicende ;che si possono tranquillamente associare alle vita quotidiana
di una qualsiasi persona.
Per me questi personaggi saranno difficili da dimenticare, soprattutto il fanullone Marcello.
Per vedere il booktrailer e l'intervista con Barbara Baraldi andate: QUI

0 pensieri:

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

Search

Caricamento in corso...

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO