puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
giovedì 30 giugno 2011

Anteprima "Omicidio sulla Via Appia" di Steven Saylor



Dal 7 luglio 2011 in libreria per la Casa editrice Nord



 UN TRIBUTO DELLE PLEE ASSASSINATO
UN COLPEVOLE <<INTOCCABILE>>
UNA CITTA' SULL'ORLO DELLA RIVOLTA...

SOLO GORDIANA IL CERCATORE
PUO' SALVARE ROMA DAL CAOS



Titolo: Omicidio sulla Via Appia
Titolo originale: Murder on the Appian Way
Autore: Steven Saylor
Editore: Nord
Collana: Narrativa
Pagine: 432
Prezzo: € 14,90

Descrizione
Roma, 52 a.C. Nel cuore della notte, Gordiano il Cercatore viene svegliato da un grande frastuono: una folla inferocita si è riversata nel Foro e si dirige verso il Senato per darlo alle fiamme. Il motivo di un simile tumulto è la morte di Clodio Pulcro, amatissimo tribuno della plebe barbaramente accoltellato sulla via Appia. Tutti puntano il dito contro Milone, il suo maggiore avversario politico, che infatti viene subito arrestato con l'accusa d'omicidio. Gordiano però non crede affatto che la faccenda sia così semplice e, poco prima che il processo abbia inizio, decide d'indagare, anche se ciò significa attirarsi le ire dei senatori che vogliono chiudere il caso il più rapidamente possibile. Ma perché tanta fretta? Per evitare che scoppino nuove rivolte? Perché temano ciò che lui potrebbe scoprire? In effetti, grazie al prezioso aiuto del figlio Eco, Gordiano si troverà ben presto sulle tracce di una verità molto diversa da quella sostenuta in tribunale, una verità così agghiacciante che lo farà dubitare non soltanto del propria ruolo di Cercatore al servizio della giustizia, ma anche della solidità della Repubblica...


 <<Steven Saylor possiede
la straordinaria capacità di far convivere
celebri personalità del passato e personaggi di fantasia,
intreccio giallo e curiosità storiche
.>>
The Times

<<Saylor ricostruisce alla perfezione
la vita quotidiana dell'antica Roma.
>>
Kirkus Reviews

<<Una trama mystery ben costruita
e un finale che lascia senza fiato
.>>
The Seattle Times


Auotore:
Steven Saylor si è laureato col massimo dei voti in Storia antica all’University of Texas ad Austin. Ha lavorato come editor per quotidiani e riviste e come agente letterario. In seguito al successo della serie che vede Gordiano come protagonista – di cui in Italia la Nord ha già pubblicato Sangue su Roma (2007), 
Lo schiavo di Roma (2008), L'enigma di Catilina (2009) e Delitto sul Palatino (2010)  – ha tenuto numerose conferenze in varie università americane e ha collaborato alla realizzazione di due documentari sull’antica Roma trasmessi da History Channel.
Sito dell'autore: QUI



Ecco altre opere dell'autore, che come possiamo notare 
(con mio immenso piacere) 
e affascinato dall'antica Roma.



Titolo: Sangue su Roma
Anno: 2007
Editore: Nord
Collana: Narrativa
Pagine: 431
Prezzo: € 18,60

Descrizione
Nella primavera dell'anno 80 aC, il giovane e inesperto oratore Marco Tullio Cicerone si sta preparando a difendere Sesto Roscio Amerino, un ricco proprietario terriero accusato di aver ucciso il padre. L'esito del processo sembra già scritto e per Sesto ci sono poche speranze: tutti sanno infatti che suo padre aveva minacciato di diseredarlo in favore del fratellastro. Ma Cicerone sospetta che, sotto quella semplice spiegazione, si celi qualcosa di molto più complesso e chiede l'aiuto all'amico Giordano, un uomo dotato di acume e intelligenza straordinari.




Titolo: Lo schiavo di Roma
Anno: 2008
Editore: Nord
Collana: Narrativa
Pagine:369
Prezzo: € 18,60

Descrizione
Nel 72 a.C. Roma è alle corde, ripetutamente sconfitta da un esercito che non proviene dalle barbare lande del Nord né dalle terre nemiche dell'Asia, bensì dalla stessa penisola. È l'esercito di Spartaco, che, coi suoi schiavi ribelli, sta mettendo a ferro e fuoco la Campania e il sud dell'Italia. E proprio a due schiavi in fuga da una villa nei pressi di Pozzuoli viene attribuito l'omicidio di Lucio Licinio, cugino del potente Marco Licinio Crasso. Il cadavere, sfigurato, è stato rinvenuto nell'atrium; accanto al corpo c'è soltanto un lembo di mantello intriso di sangue e sei lettere incise nel pavimento di marmo: SPARTA. Crasso, che sta per mettersi alla testa di otto legioni per soffocare la rivolta, decide di seguire un'antica, crudelissima usanza romana; di lì a tre giorni, punirà la morte del congiunto con la vita di tutti gli altri schiavi della casa: novantanove persone, novantanove innocenti. Solo Gordiano il Cercatore, chiamato da un misterioso cliente a far luce sull'omicidio, può fermare quell'insensata carneficina e scoprire la verità. Ma l'indagine si rivelerà più insidiosa del previsto e metterà in pericolo tutto ciò che Gordiano più ama, nonché la sua stessa vita.




Titolo: L'enigma di Catilina
Anno: 2009
Editore: Nord
Collana: Narrativa
Pagine: 552
Prezzo: € 14,90

Descrizione
63 a.C. Gordiano, soprannominato "il Cercatore" per le sue straordinarie capacità logiche e deduttive, si è ritirato in una bella tenuta in Etruria, lasciandosi alle spalle le ansie, i pericoli e la confusione della vita di Roma, soprattutto in un periodo in cui le istituzioni repubblicane vivono momenti di grande incertezza. Guidata e sostenuta da Catilina, personaggio affascinante e controverso, la plebe infatti chiede a gran voce riforme politiche e sociali. Ma Cicerone, console in carica e strenuo oppositore a ogni cambiamento radicale, è convinto che Catilina si stia preparando a eliminare i suoi oppositori in Senato pur di raggiungere il potere; così si rivolge proprio a Gordiano, chiedendogli di ospitare il giovane senatore, in modo da sorvegliarne i movimenti. Tuttavia la situazione precipita: Catilina perde le elezioni e si appresta a scatenare una guerra civile, mentre nelle vicinanze della proprietà di Gordiano vengono ritrovati alcuni cadaveri decapitati, quasi ci fosse un legame con la frase enigmatica pronunciata da Catilina in Senato: "Vedo due corpi: uno fragile e deperito, ma con una grande testa; l'altro forte e vigoroso, ma privo di testa..." Strappato alla tranquillità del suo rifugio, solo Gordiano potrà fermare quella catena di morte e far luce su un complotto che affonda le radici all'interno della stessa Repubblica, coinvolgendo personaggi insospettabili. 




Titolo: Delitto sul Palatino
Anno: 2010
Editore: Nord
Collana: Narrativa
Pagine:552
Prezzo: € 14,90

Descrizione
Roma, 56 a.C. In una fredda sera di gennaio, un uomo bussa alla porta di Gordiano il Cercatore. È Dione di Alessandria, l'erudito che, trent'anni prima, gli aveva trasmesso la passione per la filosofia greca. Diventato ambasciatore, Dione è giunto a Roma per chiedere al senato d'impedire che il faraone Tolomeo XII torni sul trono d'Egitto; tuttavia, nel giro di pochi giorni, gli altri membri della delegazione sono morti, probabilmente avvelenati, e Dione è rimasto solo e terrorizzato. Gordiano Io accoglie a braccia aperte ma, prima che la notte sia finita, pure Dione viene ucciso. Un assassinio politico? Una vendetta ordita dal faraone? Sconvolto, Gordiano accetta senza esitazioni l'incarico d'indagare su quel delitto, benché sappia che quella ricerca lo condurrà nei circoli più esclusivi della Città Eterna, tra le donne e gli uomini più ricchi e corrotti, quindi intoccabili. Però, mentre le prove si dissolvono come neve al sole, mentre gli indiziati si moltiplicano, mentre la verità si annebbia, Gordiano scoprirà che il mistero intorno alla morte di Dione non riguarda un segreto di Stato, bensì un segreto del cuore.



0 pensieri:

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

Search

Caricamento in corso...

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO