puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Blog Archive

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
domenica 5 febbraio 2012

Rubrica "I sogni son desideri" n°1



Buon giorno siamo felicissime di inaugurare questa nuova rubrica del blog che, come già accennato un pò di tempo fa, si sta "mutando".


(Abbiamo deciso di postarla a inizio mese)

"I sogni son desideri"

In cosa consiste? Semplice, questa rubrica è dedicata ai romanzi che trattano figure o avvenimenti storici che purtroppo in Italia non ci sono (oppure ce ne sono solo due, a volte neanche quelli...), vi faremo vedere anche quelli che invece siamo riuscite a scovare (e quelli che purtroppo ci sono, ma fuori produzione... Non si sa mai).
Alla fine della rubrica se per caso ne conoscete qualcuno uscito in Italia che noi non abbiamo citato scrivetelo pure ... Non siate timidi! Perché la nostra sete di sapere non si esaurisce mai!
E' sempre bello leggere più libri che trattano una figura storica o un avvenimento per completare il quadro, leggendo solo un parere non ci si può fare un'idea definitiva, almeno secondo noi è così, ed è per questo che chiediamo la vostra collaborazione!
Ok abbiamo esaurito le parole (strano) è ora di cominciare...

In questa prima puntata siamo alla ricerca di " Mary Stuart " o meglio conosciuta in Italia come Maria Stuarda e se ancora non avete capito... Maria I di Scozia.

Un breve accenno alla viata dei Mary tratta dal sito wikipedia.
Mary Stuart, italianizzata in Maria Stuarda (Linlithgow, 8 dicembre 1542 – Fotheringhay, 8 febbraio 1587), fu regina di Scozia dal 14 dicembre 1542 al 24 luglio 1567, regina consorte di Francia dal 10 luglio 1559 al 5 dicembre 1560 e regina d'Inghilterra come Maria II, per i legittimisti inglesi dell'epoca che non riconoscevano Elisabetta I come legittima erede di Enrico VIII.
Regina a pochi giorni di vita, consacrata per diritto divino a soli nove mesi: quella di Maria Stuart fu una vita che iniziò tragicamente e finì tragicamente.


LIBRI CHE CONOSCIAMO, GIA' IN NOSTRO POSSESSO:
Titolo: Maria Stuart la tragedia di una regina
di Antonia Fraser
Editore: Mondadori
Pagine: 654
Prezzo: 9,40euro
Titolo: L'altra regina
Autore: Philippa Gregory
Editore: Sperling e Kupfer
Pagine: 490
Prezzo: 20,90euro


Libri in altre lingue che vorremmo venissero pubblicati in Italia
(scusate se la traduzione non è delle migliori)



Mary Queen of Scotland and the Isles
di Margaret George


il libro :
Divenne regina di Scozia quando aveva solo sei giorni. La vita tra le fazioni in guerra era pericolosa per la regina bambina, tuttavia, all'età di cinque anni Maria viene mandata in Francia per stare accanto al suo promesso sposo, Francois Dauphin, futuro re di Francia.
Circondata da tutti i confort sensuali della corte francese, la gioventù di Maria era pacifica e quando diventò regina di Francia, all'età di sedici anni, le sembrava di possedere tutto ciò che poteva desiderare.
Ma al suo diciottesimo compleanno, Maria era già vedova e il suo trono fu destinato a un altro re eletto dal Papa. E la sua straordinaria avventura era appena cominciata.
Sfidando la sua potente cugina Elisabetta I, Maria salpò nel 1561 per prendere il suo posto come la regina cattolica di Scozia. Una volta arrivata nella sua terra natale dove era vista dal suo popolo come un estranea, sarebbe stata salutata come una santa o denunciata come una puttana,e, infine, accusata di aver ucciso il suo secondo marito, Lord Darnley, per sposare il suo amante, il conte di Bothwell. Aveva venticinque anni quando venne segregata in Scozia dalla cugina Elisabetta regina d'Inghilterra, dove sarebbe stata coinvolta in intrighi fino a quando non fu decapitata "come una criminale" nel 1587.



Mary Stuart
di Stefan Zweig


il libro:
Maria Stuarda regina di Scozia, regina di Francia è una pretendente al trono d'Inghilterra, è stata condannata per tradimento e giustiziata all'età di quarantaquattro anni. Una potenziale minaccia alla stabilità della Corona inglese, fu tenuta prigioniera per venti anni da sua cugina Elisabetta I, regina d'Inghilterra. Dal momento della sua nascita fino alla sua esecuzione, la sua vita è stata spesso coinvolta nelle lotte di potere che hanno scosso le fondamenta del Rinascimento in Europa. 

Con tutto il rigore di uno scienziato e la passione di un artista, Zweig ha sapientemente ricostruito il personaggio di Maria Stuarda e il tumulto che era il suo destino.




The Royal Road to Fotheringhay
di Jean Plaidy

il libro:
Mary Stuart divenne regina di Scozia alla tenera età di sei anni. La madre di origine francese, regina reggente, capì subito che la regina bambina sarebbe stata una pedina vulnerabile nella lotta di potere tra clan della Scozia e dei nobili. Così Maria è stata allontanata dalla sua terra d'origine e cresciuta nella corte raffinata e scintillante della Francia. Insolitamente alta e sottile, amante della scrittura, di musica e poesia, Maria è stata celebrata in tutta Europa per la sua bellezza e l'intelletto. Sposata in giovane età con François Dauphin, sarebbe diventata non solo la regina di Scozia, ma anche regina di Francia. Ma la felicità di Maria fu di breve durata. Suo marito, sempre malaticcio, morì dopo soli due anni di trono, e non c'era posto per Maria alla corte del nuovo re. All'età di vent'anni, tornò in Scozia, un luogo che conosceva a mala pena.
Una volta a casa, la Regina di Scozia scoprì di essere come una straniera nel suo paese. Parlava solo francese ed era una devota cattolica in una terra di presbiteriani. La sua nazione era controllata da un gruppo rissoso di signori, compreso il suo fratellastro illegittimo, il conte di Moray, e da John Knox, un predicatore calvinista, che denunciò la giovane regina come un papista e una puttana. Mary si risposò, sperando di trovare un alleato d'amore nel Signore Scottish Darnley. Ma Darnley si dimostrò violento e inaffidabile. Quando morì misteriosamente, il sospetto cadde su Maria che in fretta, si sposò con Signore Bothwell, il primo sospettato per l'omicidio del marito, una mossa che indignò tutta la Scozia. Quando i nobili si alzarono contro di lei, la Regina di Scozia fuggì in Inghilterra, sperando di essere presa da sua cugina Elisabetta I. Ma la sua fuga non la portò alla sicurezza.


Mary Queen of Scots
di Alison Weir


il libro:
L'affascinante Lord Darnley, punta alla conquista del trono inglese sposando Maria Stuart, che pretendeva di essere la regina d'Inghilterra, legittima. Non passò molto tempo prima che Mary scoprì che il suo nuovo marito era interessato solo ad ottenere il potere sovrano per se stesso. Il 10 febbraio 1567, un'esplosione nel suo alloggio provocò la morte di Darnley, l'intrigo si complicò dopo che venne scoperto che era stato apparentemente soffocato prima dell'esplosione. Dopo una rivalutazione completa del materiale originale, Alison Weir ha messo a punto una soluzione a questo mistero. Impiegando il suo dono per la caratterizzazione vivida e narrazione avvincente, Weir ha scritto una storia macchiata di sangue che ancora oggi è una delle ricostruzioni più coinvolgenti in una Gran Bretagna ossessionata dal potere del passato.


The memoirs of Mary Queen of Scots
di Carolly Erickson


il libro:
In questa drammatica, avvincente biografia immaginaria Carolly Erickson lascia raccontare la propria storia a Maria regina di Scozia e il risultato è un romanzo che i lettori ricorderanno a lungo. 


Nata regina di Scozia, ha sposato il giovane re di Francia di salute cagionevole, Maria ha preso le redini del regno di Scozia come giovane vedova e ha lottato per mantenere il suo trono. Ci fu un secondo matrimonio con il suo bel cugino Lord Darnley finito in omicidio e scandalo. Il terzo matrimonio fu con l'affascinante, comandante Signore Bothwell, l'amore della sua vita, gli ha dato la gioia, ma allargato lo scandalo.
Incapace di superare la violenza e disordine che turbinava intorno a lei, Mary esaurito il coraggio fuggì in Inghilterra, solo per ritrovarsi prigioniera della sua spietata cugina la regina Elisabetta.

In Memorie di Mary Queen of Scots, Carolly Erickson fornisce un altra delle sue ricostruzioni, spettacolari e ipnotizzanti, e porta i lettori in profondità nella vita e nel cuore della donna più affascinante del XVI secolo.


My Royal story. Mary Queen of Scots
di Kathryn Lasky


il libro:
Diario di una regina scozzese e francese.
Incoronata regina di Scozia prima che lei potesse camminare. Maria ha vissuto alla corte di Francia da quando aveva cinque anni. Ora, promessa sposa a Francesco, il Delfino, e diventerà regina di Francia, a tempo debito - se riesce a sopravvivere in una vita di corte con le spie e intrighi, misteriose profezie e di rumori di avvelenamento ...





La prima puntata della rubrica si conclude così. Qual'è il libro non tradotto che vi attira di più e, per caso, conoscete dei romanzi che trattano la figura di Mary, tradotti in Italia????



7 pensieri:

Clody ha detto...

stupenda questa nuova rubrica!!!

Fine ha detto...

Grazie Clody :) Per caso conosci qualche romanzo (tradotto in Italia) che tratta la figura di Mary Stuart???

Emy ha detto...

Ho scovato una pagina web che cita dei titoli su Mary Stuart, alcuni li conoscete già, ma ce ne sono altri che potrebbero interessarvi. Ecco il link:
http://mariastuarda.altervista.org/libri.html

Sogno ha detto...

Emy... Grazie, grazie, grazie e grazie :)
Peccato che di romanzi non ce ne sono. :(

Sofia Stella ha detto...

Bellissima iniziativa. Purtroppo è un genere che non leggo molto...ma terrò d'occhio la rubrica, chissà che non scovi qualche tesoro da cercare in biblioteca, come se fosse...una caccia al tesoro! ;-)

Angela ha detto...

concordo, bella e interessante qst rubrica!!!
mi piacciono i romanzi con al centro figure femminili reali e che hanno lasciato il segno nella storia!!!

Sogno ha detto...

Grazie mille, siamo contente che vi piaccia ^^

add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

Search

Caricamento in corso...

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

Blog Archive

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO