puntatore

The Holy Bible And Cross

potere alla storia

potere alla storia

Partecipiamo

Partecipiamo
Historical Fiction Challenge 2012

consigliati da noi

consigliati da noi

l'artiglio del leone

avevano spento anche la luna

sosteniamo

SOSTENIAMO ---------- Image and video hosting by TinyPic

POST PIU CLICCATI

POST PIU CLICCATI

div

div

legge

div

div

serie TV1

Serie Tv interessanti:

borgia

borgia

the tudors

the tudors

downton abbey

downton abbey

titanic

titanic

div

div

GEMELLATO CON

IL BLOG è GEMELLATO CON:

collaboriamo

collaboriamo

slidCollabora


Fine_Sogno. Powered by Blogger.
sabato 29 settembre 2012

Cerco te, o mio collaboratore.


Ciao,

abbiamo bisogno di te! 

No, non è uno scherzo. Dopo vari battibecchi fra me e Sogno (dovuti al fatto che questo blog è diventato la nostra seconda pelle) abbiamo deciso che il blog ha bisogno di nuove figure, perché? Questo salottino privato si sta' evolvendo, per garantire il giusto equilibrio e lo svolgimento delle varie attività c'è bisogno d'aiuto, di idee fresche, nuovi punti di vista ed energia.

Non ci sono requisiti particolari, ma solo saper scrivere in italiano, una costante presenza, avere passione e amare i nostri amici libri, cerchiamo persone che spazino in vari generi, ma soprattutto il genere storico.

Vi starete chiedendo quali figure stiamo cercando? Semplice:
Recensori (che non disdegnino il formato digitale), articolisti e qualcuno che si occupi della correzione delle bozze.

Siamo troppo esigenti?

Comunque, se vuoi far parte di "Alla fine del sogno" mandaci pure una mail a finoallafine3@gmail.com. Per agevolarci il compito di scegliere (il meno peggio, scherzo) nella mail metti il tuo nome, l'età, i generi che ami di più e cosa ti piacerebbe fare con noi, ti aspettiamo!

Non aver paura non siamo cattive, lo giuro!

Volevo ricordare a tutti che il sito è no profit, tutto quello che viene fatto qui dentro non è retribuito! 
Forse se lavorerai bene, Sogno ti farà una buona torta :)


venerdì 28 settembre 2012

"Sogno a occhi aperti" n°2



Ciao a tutti e buon venerdì,
cosa ci aspetta questo fine settimana? Siete pronti ad un nuovo viaggio?
Non servono bagagli pesanti o altro ci basta solo la nostra, ma anche la vostra, fantasia.



Sta per aprirsi un nuovo portale...

Non sentite anche voi l'acre e forte odore di bruciato?
Nubi di fumo stanno per oscurare la bellissima Roma, dobbiamo accelerare il passo.

Anteprima "La stella nera di New York" di Libba Bray



Ciao a tutti, 
dopo aver amato la trilogia, storico-fantasy, di Gemma Doyle, (1.000.000 di copie vendute in America) vincitore del Printz Award 2010 per l’eccellenza nella letteratura YA Going Bovine, sono molto felice di presentarvi questo nuovo romanzo dell'autrice Libba Bray.

Arriva in Italia La stella nera di New York, un romanzo entusiasmante con l'aggiunta di una vena thriller che sfocia nel soprannaturale.

Il primo volume di una tetralogia che inaugura un affascinante viaggio nel retroterra occulto dell’America. Ambientato nella Grande Mela a metà dei leggendari anni Venti, tra Ziegfeld girls, locali jazz e liquori sottobanco
In America il libro è uscito il 18 settembre per la Little, Brown.


Noi lo troveremo in libreria dal 12 Ottobre 2012



Titolo: La stella nera di New York
Titolo originale: The diviners
Autrice: Libba Bray
Editore: Fazi
Collana: Lain
Pagine: 480
Prezzo: € 17,50
Traduzione di Donatella Rizzati

Descrizione
Evie O’Neill, dopo aver suscitato l’ennesimo scandalo nella noiosa cittadina di provincia in cui è nata, viene spedita dai genitori a vivere nell'effervescente New York City – e la ragazza ne è entusiasta. New York è la città dei locali, del contrabbando, dello shopping e del cinema, e non passa molto che Evie stringe amicizia con irriverenti Ziegfeld girls e scapestrati ragazzi di strada. Evie però non fa conoscenza solo con le luci sfolgoranti dell’età del jazz, ma anche con gli oscuri anfratti del Museo americano del Folclore, della Superstizione e dell’Occulto, che suo zio Will Fitzgerald – presso cui abita – dirige con l’aiuto di Jericho, uno strano ragazzo sempre immerso nella lettura.
E quando una serie di omicidi a sfondo esoterico e riconducibili a uno spirito che torna dal passato vengono a galla, Evie e suo zio sono chiamati a collaborare alle indagini, e sono proiettati al centro del sistema mediatico. I due si lanciano nelle ricerche, ed è allora che quel misterioso potere divinatorio che la ragazza sa di avere si rivelerà utile a catturare il killer, prima che sia troppo tardi.






«Libba Bray non solo rompe gli schemi, ma li frantuma e li polverizza dietro di sé. La seguirei ovunque mi volesse portare». 
-The New York Review of Books-





booktrailer
Per saperne di più ecco il sito dedicato alla tetralogia: http://TheDivinersSeries.com


L'AUTRICE
Libbra Bray, nata l'11 marzo 1964, è una scrittrice statunitense, autrice della trilogia per ragazzi Una grande e terribile bellezza (2003), Angeli Ribelli (2005) e La rivincita di Gemma (2007), tutti e tre pubblicati in Italia da Elliot Edizioni.
Attualmente vive a New York con il marito. La sua storia fu segnata dal divorzio dei genitori e da un terribile incidente che da quando aveva 18 anni l'ha costretta a continui interventi chirurgici.

Sito dell'autrice QUI

Insomma non ci resta che aspettare, ancora, ma questa volta il tempo stringe!
Riuscirà Evie O’Neill ad incantarci come aveva fatto la ribelle Gemma Doyle con le sue magie?


mercoledì 26 settembre 2012

Sviste di percorso "La figlia del sole e della pioggia"



 Buon giorno a tutti e, come forse sapete oggi è mercoledì, siamo pronte a presentarvi una pubblicazione "antica" (si fa per dire) che secondo noi merita di essere rispolverata.

Da un po' di tempo siamo alla ricerca di storia ed è per questo che, non appena abbiamo scovato questo romanzo, abbiamo deciso di dedicargli il post "Sviste di percorso" della settimana.

Credo che più di qualcuno ne resterà affascinato perché la figura che viene trattata in questo romanzo è Catalina de Erauso, nota anche come La Monja Alférez (il Tenente Suora), fu una leggendaria personalità spagnola coloniale nella prima metà del XVII secolo.

Titolo: La figlia del sole e della pioggia
Autore: Markus Orths
Editore: Piemme
Pagine: 308
Prezzo: 17,50€
Anno di pubblicazione: 2009
Isbn: 9788856602807

Descrizione:
Nella Spagna del Seicento la tradizione voleva che, alla nascita di una bambina, l’acqua utilizzata per il suo primo bagno fosse simbolicamente versata sulle ceneri del focolare, perché quello era il posto riservato a una donna. Se invece il neonato era un maschio, l’acqua veniva sparsa davanti all'uscio, in strada, perché il destino di un uomo era lasciare la casa e andare per il mondo.A dispetto di ogni convenzione, Catalina de Erauso nasce su una spiaggia, dove sua madre è colta anzitempo dalle doglie. E, come a presagio del suo destino singolare, viene alla luce in un giorno di sole bagnato all'improvviso dalla pioggia, che cade inspiegabilmente da un cielo senza nubi. Sesta e ultima figlia di una facoltosa famiglia basca, Catalina non si distingue per bellezza, ma per la volontà ferrea e il forte attaccamento al fratello Miguel, di dieci anni più grande, che l’ha cresciuta come un padre. Così, quando lui parte per il Nuovo Mondo per gestire i possedimenti di famiglia, lei fa un voto: lo seguirà a ogni costo. 
Ha soltanto otto anni e decide di entrare in convento, perché solo lì una ragazza può studiare e acquisire sapere. Ma giura che, quando raggiungerà in altezza il segno che ha tracciato con il sangue sul muro della cella, sarà il momento di fuggire.
Detto fatto, a sedici anni si taglierà i capelli e si vestirà da uomo, diventerà Francisco e partirà all'avventura. Alla ricerca del fratello prediletto, delle miniere d'argento di Potosí e di una identità tutta sua, libera dal destino che qualcun altro voleva scrivere per lei.



La storia di una donna che ha preso parte alla ricerca di suo fratello nel Nuovo Mondo, ha truffato, mentito, ingannato e ucciso, al fine di raggiungere questo obiettivo. 
La storia di una donna che non voleva essere una donna.





L'AUTORE:

MARKUS ORTHS è nato in Germania nel 1969, ha studiato filosofia, letteratura francese e inglese a Friburgo, e ora vive a Karlsruhe.

Autore molto apprezzato tanto dal pubblico quanto dalla critica, ha scritto racconti e romanzi (come Sala professori, Voland, 2008), che gli hanno valso numerosi premi letterari. La figlia del sole e della pioggia, considerata la sua opera più matura, ha vinto nel 2006 il Sir Walter Scott Award come miglior romanzo storico dell’anno.

 Speriamo di avervi incuriosito! 
Fateci sapere se, per caso, qualcuno l'ha già letto e naturalmente cosa ne pensa.
Noi ci ritroviamo qui mercoledì, con un nuovo reperto!




martedì 25 settembre 2012

A Ottobre "La lettrice di fiori" di Elizabeth Loupas



Ciao a tutti, oggi vi voglio presentare un romanzo che ci porterà alla "Corte di Scozia" del 1560 e tutto questo sarà possibile grazie agli occhi di una ragazza che possiede il dono di predire il futuro, leggendo i fiori.

Un’avvincente storia di complotti di corte e amori perduti...

dal 4 ottobre 2012 per la Newton & Compton.



Titolo: La lettrice di fiori
Titolo originale: The flower reader
Autrice: Elizabeth Loupas
Editore: Newton & Compton
Pagine: 480
Prezzo: € 9,90

Descrizione
Corte di Scozia, 1560. Rinette Leslie di Granmuir, figlia di cortigiani, possiede un’abilità unica e preziosa: pratica la floromanzia, l’antica arte di predire il futuro leggendo i fiori. Eppure questo dono non la metterà al riparo da ciò che sta per accadere: la regina, in punto di morte, le consegna uno scrigno che contiene alcune lettere cifrate con i più oscuri segreti della casa reale e la prova degli intrighi dei nobili di corte. Nel cofanetto si trova anche una pergamena con una profezia firmata da Nostradamus che minaccia il destino della monarchia. La giovane Rinette ha il compito di consegnarlo a Maria Stuarda, la futura regina, ma commetterà un errore fatale: poco prima di recarsi dalla nuova sovrana, si confiderà con il proprio amato, mettendolo inconsapevolmente in pericolo. Alcuni cortigiani senza scrupoli, che hanno spiato la conversazione, pur di entrare in possesso del prezioso oggetto, fanno sparire misteriosamente l’uomo. Ma quali importanti segreti potrà mai contenere lo scrigno?Distrutta dal dolore e circondata da gente di cui non può fidarsi che complotta dietro di lei, Rinette avrà un solo modo per sottrarsi alle loro sordide trame: affidarsi ai fiori, al loro magico potere e alla loro forza profetica. Riuscirà a rimanere immune ai pericoli che incombono su di lei e a ritrovare un amore perduto?


Un romanzo pieno d'amore e di mistero.


Elizabeth Loupas descrive un periodo tempestoso e complesso e mostra ai lettori la corte della regina attraverso gli occhi di una ragazza: la sua capacità di predire il futuro leggendo i fiori la metterà in pericolo ma le permetterà anche di trovare l’amore. Intrighi e tradimenti dell’epoca sono descritti magnificamente. 







Booktrailer



L'autrice
Elizabeth Loupas è nata e cresciuta a Rockford, Illinois ed ora vive a Coppel, in Texas. Detesta i lavori domestici e il clima rigido e odia indossare le scarpe. Ama molto gli animali, il giardinaggio e i pop-corn. La lettrice di fiori è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.
http://www.elizabethloupas.com/


Quale sarà il destino del Regno di Scozia?



lunedì 24 settembre 2012

A Settembre "L'imprevedibile viaggio di Harold Fry" di Rachel Joyce



Buon giorno a tutti e buon lunedì!

Oggi voglio proporvi un romanzo che potrebbe lasciarvi senza fiato. 
Tenero, indimenticabile, ma anche venato da un'irresistibile ironia.

In libreria dal 25 Settembre...

Un viaggio assieme all' instancabile Harold Fry, un eroe senza essere super, un tipo alla Forrest Gump, un uomo speciale capace di insegnarci a credere che tutto è possibile, se lo vogliamo davvero.


Titolo: L'imprevedibile viaggio di Harold Fry
titolo originale: the unlikely pilgrimage of harold fry
Autore: Rachel Joyce
Editore: Sperling e Kupfer
Pagine: 320
Prezzo: 17,90€

Descrizione:
Quando viene a sapere che una sua vecchia amica, Queenie, sta morendo in un ospedale al confine con la Scozia, Harold Fry, tranquillo pensionato che vive nell’estremo sud dell’Inghilterra, esce di casa per spedirle una lettera di conforto. Ma, nel momento in cui sta per imbucarla, insoddisfatto della sua risposta, comincia a camminare. Forse perché ha con Queenie un vecchio debito di riconoscenza, forse perché la vita non è stata gentile con lui e sua moglie Maureen, Harold cammina e cammina, incurante della stanchezza e delle scarpe troppo leggere. Anche la moglie di Harold ha intrapreso un viaggio. E quella che poteva sembrare la storia di due vite sprecate diventa, in un finale inaspettato e commovente, una celebrazione dell’amore.


La più bella celebrazione dell'amicizia, dell'amore e dei sogni che vi capiterà di leggere per molto, molto tempo. 





L'autrice

RACHEL JOYCE è nata nel Gloucestershire, dove vive tuttora con il marito, le figlie e tantissimi animali. Ha lavorato diversi anni per i canali radiofonici della BBC, scrivendo sia sceneggiati originali sia adattamenti di grandi classici della letteratura. Questo è il suo primo, celebratissimo romanzo.

Sito dell'autrice: http://www.rachel-joyce.co.uk/


Prima di lasciarvi vi invito a seguire l'imprevedibile viaggio di Harold Fry su:

booktrailer 

Non mi resta che augurarvi "BUON VIAGGIO"!





sabato 22 settembre 2012

La papera ci aspetta!


Ciao a tutti, oggi un breve post per informarvi che stiamo andando a Pordenonelegge quindi..... Ci "vediamo" lunedì :))


Non trovate che lo Spot di quest'anno sia inquietante??? xD

Per chi non potesse raggiungerci a Pordenone (fiera che consigliamo di visitare almeno una volta) ecco la pagina Facebook, sempre aggiornata e il sito internet.





Obbiettivo di quest'anno??? La maglietta !!!

Foto: Ecco i gadget di pordenonelegge 2012 in vendita all'Infopoint di Corso Vittorio Emanuele II n. 56!



venerdì 21 settembre 2012

Pensiero "Oltre le apparenze" di Charlotte Link



Osserva le vite degli altri. Osserva la vita delle donne. Le osserva e finge di vivere al loro fianco. Conosce tutto di loro mentre fugge da se stesso.
Titolo: Oltre le apparenze
Autrice: Charlotte Link
Editore: Corbaccio
Pagine: 529
Prezzo: € 18,60

Descrizione:
Da osservatore si innamora di Gillian Ward, donna in carriera, un matrimonio felice, una bellissima bambina. L’osservatore vive una perfetta e felice vita illusoria con lei, a distanza. Finché si accorge dell’inganno che egli stesso ha ordito, finché si accorge che niente è come sembra. Intanto Londra è sconvolta da una serie di efferati omicidi. Le vittime sono donne, uccise in modo sadico. La polizia cerca uno psicopatico, un uomo che odia le donne, uno che le osserva...


L'autrice:


Link Charlotte è una delle scrittrici di maggior successo contemporanee tedesche. E 'nata nel 1963 a Francoforte sul Meno, ha avuto una figlia dal legame con l'autore Almuth. Già all'età di 16 anni Charlotte ha scritto la sua prima opera "La bella Helena", prima ancora di completare la sua istruzione in Usingen. Oltre ai romanzi di suspense scrive anche romanzi sociali . 
Ha vinto il premio tedesco Link Book Prize con il romanzo "Alla fine del silenzio."
Deve la sua fama soprattutto alla sua versatilità: conosciuta inizialmente per i suoi romanzi a sfondo storico, ha avuto molto successo anche con i suoi romanzi psicologici, tanto che ogni suo nuovo libro occupa per mesi i primi posti delle classifiche tedesche.In Germania ha venduto oltre 9 milioni di copie con i suoi libri,che sono stati tradotti in numerose lingue. Attivista per i diritti degli animali con la PETA. Link Charlotte attualmente vive con il suo partner ed i loro cani a Wiesbaden.




Indubbiamente la Link lascia un impronta indelebile, con il suo stile inconfondibile che non delude mai i suoi fedeli lettori e non.
Quando mi trovo tra le mani un romanzo di Charlotte Link so già cosa aspettarmi, questo romanzo è la riconferma della sua bravura e della mia passione verso quest'autrice.
giovedì 20 settembre 2012

A Settembre "Un amore di angelo" di Federica Bosco e "La disfatta del terzo Reich" di Andrea Marrone


Ciao a tutti, 
oggi voglio proporvi due uscite tutte all'italiana, edite Newton & Compton

Da oggi 20 Settembre in libreria...

Dall'autrice cult Federica Bosco, oltre 600.000 copie vendute, l’atteso epilogo di una favola sulla magia dell’amore 



Titolo: Un amore di angelo
Autrice: Federica Bosco
Editore: Newton & compton
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90

Descrizione
«Libera di danzare senza schemi e regole ferree, libera di studiare con chi volevo senza più obbedire ai canoni rigidissimi delle scuole prestigiose o ai capricci di insegnanti frustrati, libera di esprimere me stessa». Mia ha avuto l’occasione che attendeva da sempre: un’audizione alla Royal Ballet School. Ma quando si è trovata su quel palco, quando ha capito che la possibilità di entrare in quella scuola era a portata di mano, ha sentito di non voler rinunciare alla libertà di danzare senza regole, vincoli, costrizioni. Accanto a lei, anche nelle decisioni più difficili, c’è sempre stata la voce di Patrick, eterea presenza che non la lascia mai. Dopo il suo “no” alla Royal, per Mia può iniziare una nuova vita: lei e Nina, superate finalmente tutte le incomprensioni che le avevano divise, decidono di trasferirsi a Londra. Mia trova una scuola d’arte che la entusiasma, la Brit, mentre Nina prova a frequentare un corso di giornalismo. Ma Londra non è solo divertimento e cambiamenti: le due amiche dovranno anche affrontare la difficile gravidanza di Nina. A sostenerle, come sempre, ci sarà l’incorporea figura di Patrick. Finché un giorno…

I primi due capitoli 


Hanno scritto di "Innamorata di un angelo" e "Il mio angelo segreto"

«Una commovente favola moderna sui sentimenti e la magia.»
Ansa

«Con la travolgente e sottile ironia che la contraddistingue, Federica Bosco intreccia il reale al sorprendente e l’inaspettato.»
Panorama

«Autrice assai amata, la più vicina alla grande tradizione del rosa inglese.» 
ttL - La Stampa

«Federica Bosco è un fenomeno, la sua narrativa pura, semplice, disarmante.» 
Marie Claire




Booktrailer


L'autrice

Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Dopo il successo ottenuto con la trilogia dedicata a Monica (Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita), ha pubblicato anche Cercasi amore disperatamente, S.O.S. amore (Premio Selezione Bancarella) e l’appassionante trilogia dedicata a Mia (Innamorata di un angelo, Il mio angelo segreto, Un amore di angelo). È anche autrice di 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi) e di 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro. I suoi libri sono stati tradotti in 10 Paesi. 
Potete leggere di lei sul suo seguitissimo blog all’indirizzo www.federicabosco.com


Il secondo libro che potrete trovare, in libreria da oggi, tratta un tema completamente diverso...


La battaglia di Stalingrado
Storia dell'assedio che decise la fine di Hitler  

Titolo: La disfatta del terzo Reich
Autore: Andrea Marrone
Editore: Newton & compton
Pagine: 320
Prezzo: € 9,90
Descrizione
Se c’è una battaglia che ha compromesso in modo definitivo il sogno di gloria di Hitler, è senza dubbio quella di Stalingrado. Dal 23 agosto 1942 al 10 marzo 1943 la VI Armata tedesca, condotta da Paulus, fu inchiodata dal tenace attaccamento dei russi alla città che portava il nome del loro leader. Uno scontro senza esclusione di colpi, con due fronti che si battevano all’ultimo sangue con una sola direttiva: annientare il nemico. Vincitori in estate, i tedeschi vennero però decimati dal terribile inverno russo e dalla strenua opposizione del popolo sovietico. Costretti da Hitler a resistere fino alla morte, la loro guerra di conquista si trasformò così gradualmente in un’insensata carneficina. Mentre la produzione bellica tedesca arrancava, piegata dalla mancanza di materie prime e dai bombardamenti alleati, quella russa migliorava a vista d’occhio, sfornando un numero crescente di carri armati, aerei, cannoni. E a Natale del 1942, a Berlino si parlava degli uomini di Paulus come se fossero già morti. Passo dopo passo, Andrea Marrone ripercorre una delle battaglie che hanno cambiato il corso della storia.


L'autore

 Andrea Marrone ha vissuto e lavorato per vent’anni in Estremo Oriente. Collabora con testate giornalistiche italiane ed estere. Ha scritto i romanzi Lettera a un archivista fedifrago eKaffir, ambientato in Afghanistan. Per la Newton Compton ha pubblicato il saggio I Mille. La battaglia finale e La disfatta del Terzo Reich.


mercoledì 19 settembre 2012

A Settembre "The game" di Michael Olson


Ciao a tutti, sono consapevole che quello che sto' per rivelarvi sarà scioccante, ma ipnotizzata da una cover e dalla frase "La mente umana è soggetta a infezioni." e naturalmente dopo aver letto la quarta di copertina (perché non bisogna mai farsi ingannare dalle apparenze sebbene ... Neppure quest'ultimo passo è del tutto esatto) ho deciso di presentarvi una nuova uscita interessante...

In tutte le librerie dal 20 Settembre 2012

"Un intelligentissimo, scatenato cyber-thriller."
-The Toronto Star-

Titolo: The game
titolo originale: Strange Flesh
Autore: Michael Olson
Editore: timeCrime
Pagine: 576
Prezzo: 10,00€
traduzione di Federico Lopiparo

Descrizione:
Dieci anni fa la bellissima, multimilionaria Blythe Randall ha spezzato il cuore di James Pryce. Eppure, sembra che ora abbia disperatamente bisogno del suo aiuto. Pryce, un hacker in grado di rintracciare chiunque abbia fatto perdere le tracce di sé seguendo invisibili piste telematiche, si trova così coinvolto nell’incarico più difficile che gli sia mai stato assegnato: ritrovare Billy Randall, il fratello di Blythe, misteriosamente scomparso dopo aver inviato un video nel quale metteva in scena il proprio suicidio. Il solo indizio sulla sua posizione attuale è un luogo che non esiste: un nuovo, terrificante videogame che ha appena lanciato in rete, perché Billy Randall è sì un artista, un geniale inventore di mondi e virtuali, ma è anche un pazzo, un seguace di de Sade, forse un assassino. Una delle sue più strette collaboratrici è stata uccisa in modo atroce, il cranio perforato da un dispositivo medioevale; e potrebbe non essere la sua sola vittima, perché Randall potrebbe aver predisposto una fine altrettanto agghiacciante per ciascun giocatore che si è impigliato nella Rete...


"In questo thriller travolgente, Olson conduce il lettore in un labirinto di misteri e di stuzzicante cybersex. 
C’è un tocco di William Gibson in questo intelligente, originalissimo debutto."
-Publishers Weekly-


"Lo sviluppo della tecnologia è tutto fuorché lineare. È strettamente legato alle mode, alle dinamiche del mercato, perfino ai colpi di fortuna. È quindi assurdo tentare di predire quando un certo dispositivo vedrà la luce del giorno: la risposta più onesta, a tal riguardo, è probabilmente, mai." 
-Michael Olson-





L'AUTORE

Michael Olson si è laureato in ingegneria informatica ad Harvard, ha conseguito un dottorato di ricerca in Realtà Virtuale presso la University of Central Florida e un master in Tecnologia Interattiva presso la New York University, dove attualmente insegna Multiuser Media. The Game è il suo primo romanzo.

"Michael olson varca le barriere tra sesso, gioco e morte in un thriller deliziosamente 'desadiano', inebriante ed esaltante come solo la realtà virtuale riesce a essere."
-Kirkus Reviews-

Riuscirà davvero, la realtà virtuale di questo cyber-thriller, ad entusiasmarci?

Rubrica "una citazione un'immagine" n°14


Ciao a tutti, non ci siamo affatto dimenticate di questa rubrica, stavamo solo aspettando la frase giusta!


Una rubrica molto semplice e carina che ci ha conquistate subito!
Un grazie va al blog Libros con Alma e alla sua creatrice.


In cosa consiste questa rubrica???

Prendere una citazione che ci piace, del libro che stiamo leggendo, e associarla a un'immagine. Facile no!!!
Cercheremo di aggiornare questa rubrica .... Bé, non appena una frase ci trasmette un'immagine precisa.


Il libro




..."La perdita: è questo il peggio. non l'esplosione, non gli incendi, non il silenzio, la polvere, i vermi, il fetore. Il peggio sono le parole perdute, il vuoto che rimane e la ricerca che inizia."...





Il libro


...."So che hai passato un brutto periodo, ultimamente, ma non puoi sapere cosa succederà domani o dopodomani. Bastano un solo giorno, una settimana, un mese per cambiare tutto."...



Qual'è la frase che vi ha colpito di più, del libro che state leggendo?

A Ottobre









add

add1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... http://www.wikio.it

traduttore

Search

Caricamento in corso...

le ultime recensioni

le ultime recensioni
clicca l'immagine

la voce

il dono

kayla

I nostri lettori

Chi ci segue?

I miei lettori

Follow Twitter

bottone wikio

http://www.wikio.it

facebook

Aspettiamo

Aspettiamo
clicca l'immagine

14 novembre

14 novembre

22novembre

div

div

icone giudizio

Icone di giudizio

Icone di giudizio ...^^

Icone di giudizio ...^^

div

div

archivio

archivio

div

div

librerie anobii

LE NOSTRE LIBRERIE SU ANOBII

lib.Fine

LIBRERIA FINE

anobii F

lib.Sogno

LIBRERIA SOGNO